Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore

festival

Archivissima. Il lato Pop degli archivi

  • Pubblicato il: 15/07/2018 - 00:00
FONDAZIONI PER LA CULTURA
Archivio-Mania. A inizi giugno,  si è svolta a Torino la prima edizione del Festival italiano degli Archivi, Archivissima, promosso da Promemoria, che ha reso l’archivio un soggetto Pop e Torino capitale degli archivi, complice l’inaugurazione del Museo Lavazza.  Andrea Montorio, ceo di Promemoria, Heritage Agency dedicata alla valorizzazione del patrimonio storico di imprese e istituzioni, ci racconta l’evoluzione del format e gli effetti dell’archivio mania come fenomeno contemporaneo che parla di autenticità, accessibilità e di democrazia.
Articolo a cura di: 
Elisa Fulco 
Autore/i: 

“TOWard 2030. What are you doing?”. L’arte per lo sviluppo sostenibile

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 13:02
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Art for social change. Dal 22 maggio al 7 giugno 2018 si è svolta la seconda edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile, con oltre 600 eventi in tutta Italia, finalizzato a diffondere la cultura della sostenibilità e mobilitare le istituzioni, il mondo economico e produttivo e la società civile italiana, in vista della realizzazione nel nostro Paese dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.
L’edizione 2018 del Festival ha visto una forte presenza di eventi legati al mondo delle arti, tra le quali il progetto “TOWARD 2030: what are you doing?”, attraverso il quale la Città di Torino, Lavazza e l’ASviS hanno lanciato un progetto di Street Art della durata di un anno e mezzo che farà di Torino la prima “Città ambasciatrice” dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals, SDGs).

Articolo a cura di: 
Roberto Mastroianni

Effetto Capitale

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 13:01
STUDI E RICERCHE

Quando il Touring Club Ciclistico Italiano aveva appena smesso di chiamarsi tale per essere ribattezzato Touring Club Italiano, la sua sede divenne il prestigioso palazzo in Corso Italia 10 progettato nel 1914 dall’ingegnere Achille Binda. Nella sala conferenze dell’eclettico palazzo novecentesco si è svolta il 30 maggio la conferenza di presentazione ufficiale della ricerca Effetto Capitale, L’impatto di comunicazione delle Capitali Italiane della Cultura, il caso Pistoia finanziata da Fondazione Caript - Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia e commissionata al professor Guido Guerzoni ricercatore di storia economica e docente presso la SDA Bocconi di Milano da anni concentrato sullo studio dell’impatto economico dei festival culturali.  Ricerca che arriva in seguito al complesso studio sul valore economico della copertura mediatica dell’ottava edizione del festival Pistoia-Dialoghi sull’Uomo 2017  di cui ci siamo occupati in queste pagine negli scorsi mesi.

Articolo a cura di: 
Sara Marceddu
Autore/i: 

Quando i festival mettono in scena il cambiamento

  • Pubblicato il: 18/05/2018 - 08:03
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

È una riflessione sui festival quella che Artlab 18 ha portato a Nuove Pratiche Fest, nel corso del primo evento satellite di Palermo: due le sessioni che hanno esplorato le potenzialità di questi contenitori culturali in termini di capacità di creazione artistica, ipotesi di modelli gestionali e organizzativi, individuazione di nuove modalità di rapporto con il contesto territoriale, sociale e culturale di riferimento, attivazione di modalità alternative di coinvolgimento e ingaggio dei pubblici. In questo articolo, un racconto sulle capacità dei festival di essere generatori di cambiamento.

Articolo a cura di: 
Luisella Carnelli

YPSIGROCK: SE UN FESTIVAL INDIE SOGNA L’INCLUSIONE

  • Pubblicato il: 15/04/2018 - 09:02
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Ypsigrock Festival, 22 anni di musica indie-alternative rock a mezz’ora da Palermo. A Castelbuono si rinnova l’evento che attira migliaia di persone attorno alla musica, all’arte, alla natura. Vincenzo Barreca ci racconta come funziona il festival, che punta ad una crescente capacità di inclusione sociale e a forme stabili di integrazione con la comunità di Castelbuono.

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Arte e Dati. Nasce un Festival

  • Pubblicato il: 15/04/2018 - 09:00
NOTIZIE

È HER: she Loves S. Lorenzo, Il primo festival di quartiere dedicato ad arte e dati che prenderà vita a Roma il 7-8 aprile Il festival segna la nascita del polo di Arte e Dati HER, promosso dal duo artistico Salvatore Iaconesi e Oriana Persico. Obiettivo ambizioso: diventare un nuovo punto di riferimento nel panorama della cultura digitale e dell’innovazione indagando e coniugando arte, scienza e tecnologia. 

Articolo a cura di: 
Redazione
Autore/i: 

Il Festival Leggendo Ancora Insieme diventa grande

  • Pubblicato il: 15/09/2017 - 09:34
FONDAZIONI PER LA CULTURA

Prosegue la nostra lettura del fenomeno festival italiano con la VI edizione della rassegna letteraria Leggendo ancora insieme - Di Gente in Gente, che si è svolta dal 2 al 5 agosto a Oristano. Si va ben oltre le giornate dell’evento: il fitto calendario di appuntamenti continuerà ad animare la città fino a dicembre, con presentazioni di libri, letture condivise e le attività con le scuole. Promossa da Culturale Heuristic e sostenuta dalla Regione Autonoma della Sardegna e dal Comune di Oristano, la manifestazione ha proposto una serie di incontri dove, letteratura, informazione, cinema e musica, hanno disegnato una visione ampia sul fenomeno delle migrazioni e dell’incontro fra culture 
 

Articolo a cura di: 
Sara Marceddu
Autore/i: 

A TUTTO VOLUME, FESTIVAL DEL LEGGERE IN SICILIA

  • Pubblicato il: 18/07/2017 - 18:10
FONDAZIONI PER LA CULTURA
Intervistiamo Alessandro Di Salvo, Direttore del festival ragusano della letteratura e del libro che negli ultimi anni sta vedendo crescere esponenzialmente autori, editori e partecipanti, svoltosi quest’anno dal 16 al 18 giugno. Inizia cosi un piccolo viaggio nelle manifestazioni siciliane che consentono l'incontro tra le produzioni culturali e creative globali e pubblici diversi, alcuni di immediata comprensione ma altri forse inediti e la cui partecipazione merita qualche approfondimento. Un festival che fa capo alla Fondazione degli Archi, forse l'unica in Italia che ha un patrimonio costituito interamente da opere d'arte, donate da scultori e pittori
Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Italia. Terra di poeti, santi navigatori e Festival

  • Pubblicato il: 17/06/2017 - 09:45
FONDAZIONI PER LA CULTURA

Il Superfestival è stata la grande novità del Salone Internazionale del Libro 2017. Una “casa-vetrina” e allo stesso tempo una piattaforma di confronto in rete dei maggiori festival di approfondimento culturale italiani promossi prevalentemente da Fondazioni.  Hanno aderito più di 80 realtà, tra partner e ospiti. Si tratta di un progetto curato da La Grande Invasione, festival della lettura di Ivrea ideato e diretto da un editore e un libraio: Marco Cassini, Edizioni Sur e Gianmario Pilo, Galleria del libro. Una piattaforma di confronto non solo sulle proposte culturali, ma sulle modalità di governance dei progetti editoriali e sugli sviluppi futuri rispetto a politiche di finanziamento pubblico e autosostenibilità
 

Articolo a cura di: 
Sara Marceddu
Autore/i: 

Esprimere libertà. Il Festival dei Diritti Umani, visto alla rovescia

  • Pubblicato il: 15/05/2017 - 15:27
CULTURA E WELFARE

A Milano un Festival segnato da tanti contributi originali e tanto accogliente verso il pubblico, da condurlo nel tema – quest’anno la libertà di espressione – senza che se ne accorga. La 2a edizione del Festival dei Diritti Umani, “Ogni parola ha conseguenze. Ogni silenzio anche” splende in una Triennale elegante e popolare, citizen-friendly. Un livello alto del confronto e dell’offerta, il linguaggio aperto e permeabile, coniugati alla qualità dell’approfondimento, sono una base solida per le edizioni future
 

Articolo a cura di: 
Amerigo Nutolo
Autore/i: 

SIAMO TUTTI AMANTI E AMATI. IL VOLTO RINNOVATO DEL LOVERS FILM FESTIVAL 2017

  • Pubblicato il: 12/05/2017 - 19:42
FONDAZIONI PER LA CULTURA

Per la 32° edizione il Festival nato nel 1981, grazie a Giovanni Minerba e Ottavio Mai, il leitmotif oscillerà tra internazionalizzazione, connessione con le eccellenze del territorio e con le associazioni più attive della realtà LGBTQI.  Dal 15 al 20 giugno, con una serie di appuntamenti di accompagnamento al Lovers Film Festival, Torino sarà teatro di una rassegna cinematografica che è anche momento di confronto e riflessione in chiave fortemente inclusiva, con una forte apertura alla dimensione internazionale
 

Articolo a cura di: 
Sara Marceddu
Autore/i: 

Biennale democrazia. La costruzione dello spirito critico e dell’educazione civica delle comunità

  • Pubblicato il: 14/04/2017 - 23:48
FONDAZIONI PER LA CULTURA

Oltre 35 mila partecipanti ai 106 incontri tenuti da 246 relatori, per  Biennale Democrazia 2017 - Uscite di emergenza. "Per la quinta edizione abbiamo investito ulteriormente sul coinvolgimento dei cittadini e sull’allargamento a nuove aree della città”. Per Angela La Rotella – direttore organizzativo della manifestazione –“obiettivo centrato con una partecipazione vivace del pubblico”. Il festival si è chiuso il 2 aprile, ma proseguono le mostre “Esodi e Conflitti” fino al 20 maggio alla Film Commission Torino; “Corpi attraverso i Confini” alla Fondazione Merz fino al 30 aprile; “Abitare in Italia” all’ Urban Center Metropolitano fino al 5 giugno

Articolo a cura di: 
Sara Marceddu e Giangavino Pazzola

Pagine