Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore

Francesca Panzarin

Fondazione SNAM: realizzare progetti sostenibili

  • Pubblicato il: 16/03/2018 - 08:01
FONDAZIONI D'IMPRESA

In parallelo al lancio del censimento 2018 delle fondazioni italiane, in collaborazione con Assifero da febbraio abbiamo iniziato una serie d’interviste per fotografare e raccontare la realtà delle fondazioni d’impresa operanti in Italia.  Il vice Direttore Generale Dario Manigrasso ci racconta le prime iniziative di Fondazione Snam, creata nel 2017   con l’obiettivo di diventare un agente di sviluppo per attrarre idee innovative.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

BING MIND, DALLA BREX-IN A BEPPE GRILLO

  • Pubblicato il: 23/07/2018 - 12:19
CONSIGLI DI LETTURA

Geoff Mulgan, Direttore esecutivo di Nesta, ha recentemente presentato alla Fondazione Feltrinelli il suo ultimo libro sull’intelligenza collettiva, una disciplina emergente che nasce dalla collaborazione tra le capacità umane e le potenzialità delle macchine per affrontare e vincere le grandi sfide economiche, ambientali e sociali della nostra epoca.
Un volume frutto di anni di studio e ricerca sul campo, con esempi concreti, appunti anche piuttosto critici alle istituzioni e un inaspettato accenno a Beppe Grillo.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Rammendare e generare nuove trame nelle periferie

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 13:02
FONDAZIONI D'IMPRESA

Politiche multistakeholder e cittadinanza attiva per far crescere l’attrattività e la competitività delle periferie: questa la formula proposta dalla prima Conferenza nazionale sulle periferie urbane progettata per raccontare e scambiare buone pratiche, da Milano a Palermo, organizzata da Fondazione Bracco con la partecipazione del Comune di Milano e la collaborazione di Fondazione Cariplo e SC-Sviluppo Chimica
 

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Una roadmap verso l’innovazione digitale nella cultura

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 13:01
STUDI E RICERCHE

Per sostenere l’azione di cambiamento e innovazione che tante organizzazioni vorrebbero avviare, ma su cui scontano ancora una forte mancanza di risorse economiche e manageriali, la seconda edizione dell’Osservatorio Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali del Politecnico di Milano ha avviato un percorso di co-progettazione con oltre 50 tra istituzioni culturali e aziende del settore per identificare una roadmap e sostenerne il processo di pianificazione e l’adozione consapevole e ragionata degli strumenti digitali, dai più classici alle ultime novità offerte da chatbot e blockchain.  Diverse le fondazioni presenti al campione. Il Premio collegato e dedicato alle organizzazioni culturali che hanno dato prova di eccellenza nel processo di digitalizzazione e innovazione delle proprie strutture, è stato vinto dal Museo Nazionale del Cinema di Torino.
Ne parliamo con Deborah Agostino, direttore dell’Osservatorio e di un team all’interno del Dipartimento di ingegneria gestionale al 50% femminile.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Gli oggetti usabili, consumati e rinati della Fondazione Achille Castiglioni

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 13:00
FONDAZIONI D'ARTISTA

Per gli eredi dell’architetto milanese che quest’anno avrebbe compiuto 100 anni conservare in chiave moderna significa catalogare e raccontare. Abbiamo intervistato i figli Carlo e Giovanna, rispettivamente presidente e segretario generale della fondazione che si propone di promuovere in Italia e all’estero il nome di Achille Castiglioni come designer ed architetto, contribuendo anche alla diffusione del design made in Italy.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Creare pensiero e metterlo a terra: l’ecosistema di intelligenze di Fondazione Italiana Accenture

  • Pubblicato il: 18/05/2018 - 08:02
FONDAZIONI D'IMPRESA

Focus sulla digital social innovation  e approccio multistakeholder. Anna Puccio, Segretario Generale di Fondazione Italiana Accenture, socia Assifero, racconta l’evoluzione e i progetti di una fondazione indipendente dall'azienda madre ma che ne condivide profondamente il DNA.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Design economy: il primato del sistema del design italiano tra specializzazione, creatività e formazione

  • Pubblicato il: 15/04/2018 - 09:05
STUDI E RICERCHE

Il recente rapporto Symbola “Design economy” sottolinea ancora una volta come il design, inteso come “cultura del progetto” sia uno dei migliori biglietti da visita che il nostro Paese può mostrare al mondo grazie all’equilibrio tra tradizione artigianale e l’innovazione, dimensione locale e respiro internazionale. Lo stretto legame con le esigenze produttive del territorio rende Milano e Fermo leader indiscusse dell’economia rispettivamente metropolitana e provinciale. Il design si configura come un settore sempre più strategico anche per il legame con la green economy e l’economia circolare.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

La città culturale. Spazi, lavoro e cultura a Milano

  • Pubblicato il: 15/04/2018 - 09:02
CONSIGLI DI LETTURA

Un recente ebook edito da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli mette a fuoco che cosa significhi produrre e offrire cultura a Milano oggi, in particolare quali sono le possibilità, le tipologie di governance e le modalità di funzionamento dei numerosi spazi multidisciplinari a vocazione culturale e artistica nati durante la giunta Pisapia (2011- 2016) e supportati dall’odierna giunta Sala.
Quali ne possono essere ora le traiettorie, le direzioni per il futuro e per la sostenibilità nel tempo? Che caratteristiche ha la nuova imprenditoria culturale?
Ne parliamo con l’autrice Ilaria Giuliani, coordinatrice delle attività di ricerca dell'Osservatorio su città e trasformazioni urbane della Fondazione, che sottolinea l’attuale necessità di una regia e coordinamento istituzionale complessiva che legittimi ulteriormente le dinamiche in corso.
Il libro è stato presentato alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli che, dall’inaugurazione della nuova sede in centro a Milano, ha avviato una nuova fase di apertura alla città trasformandosi in uno spazio di servizio. Un luogo di incontro e dibattito che promuove su questi temi About a City - Places, ideas and rights for 2030 citizens, dal 24 al 27 maggio quattro giorni di lecture, talk, dibattiti, spettacoli e proiezioni per raccontare le trasformazioni urbane e i loro impatti sulla cittadinanza.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Nesta Italia lancia il suo Challenge Prize anche per le fondazioni italiane

  • Pubblicato il: 15/04/2018 - 09:02
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Durante il recente Summit internazionale dedicato alle sfide del futuro “Challenges of Our Era”, la neo nata Nesta Italia ha presentato nel nostro Paese il Challenge Prize, un’innovativo strumento che si propone di trovare soluzioni a problemi concreti alzando un po’ l’asticella della sfida umana. Ne parliamo con Marco Zappalorto, Direttore di Nesta Italia, che sollecita la partecipazione del mondo delle fondazioni.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Fondazione Pirelli Hangar Bicocca, un modello unico di #arttothepeople

  • Pubblicato il: 16/03/2018 - 08:01
FONDAZIONI D'IMPRESA

A quattro anni dal suo inseriamento, intervistiamo Marco Lanata, General Manager di Pirelli HangarBicocca, sulle prospettive di sviluppo di un’istituzione dedicata al mondo dell’arte contemporanea tra radicamento territoriale e confronto internazionale.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Fondazione Exclusiva, la circolazione creativa e la sapienza delle mani

  • Pubblicato il: 16/03/2018 - 08:01
FONDAZIONI D'IMPRESA

In parallelo al lancio del censimento 2018 delle fondazioni italiane, in collaborazione con Assifero da febbraio abbiamo iniziato una serie d’interviste per fotografare e raccontare la realtà delle fondazioni d’impresa operanti in Italia
Fabio Mazzeo, presidente di Fondazione Exclusiva – partner del Giornale delle Fondazioni nella rubrica “Saper fare, sapere essere”, racconta la sua idea concreta di innovazione sociale filtrata dalla lente del design e dell'architettura per trasformare un pensiero astratto in progetto concreto e misurabile

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Fondazione Benetton, trent’anni di studio e cura tra locale e internazionale

  • Pubblicato il: 15/02/2018 - 08:06
FONDAZIONI D'IMPRESA

In parallelo al lancio del censimento 2018 delle fondazioni italiane, in collaborazione con Assifero da febbraio iniziamo una serie di interviste per fotografare e raccontare la realtà delle fondazioni d’impresa operanti in Italia.
Partiamo da una delle realtà italiane più longeve intervistando MARCO TAMARO, Segretario Generale di FONDAZIONE BENETTON Studi Ricerche, attiva da trent’anni anni con un’attività continuativa sui temi del paesaggio, della storia del gioco e dei beni culturali.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Fondazione Costa Crociere, giovane e doverosamente ambiziosa

  • Pubblicato il: 15/02/2018 - 08:06
FONDAZIONI D'IMPRESA

In parallelo al lancio del censimento 2018 delle fondazioni italiane, in collaborazione con Assifero da febbraio iniziamo una serie di interviste per fotografare e raccontare la realtà delle fondazioni d’impresa operanti in Italia.
Come racconta Davide Triacca, Segretario Generale della Fondazione Costa Crociere, per una fondazione basilare è la capacità di valorizzare il legame con l’azienda madre per massimizzare l’impatto dei suoi progetti.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Vietato non partecipare: dall’HangarBicocca alla Triennale, Milano sperimenta la mostra generativa

  • Pubblicato il: 15/01/2018 - 00:01
MUSEO QUO VADIS?

Le ultime mostre al Pirelli HangarBicocca e alla Triennale di Milano ridefiniscono il concetto di mostra attraverso un approccio generativo che inviata il pubblico a diventare protagonista del processo creativo.
Rubrica di ricerca in collaborazione con il Museo Marino Marini

 

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

“Welfare, che impresa!" 2018: da progetto pilota a modello multistakeholder

  • Pubblicato il: 15/01/2018 - 00:00
BANDI E CONCORSI

La seconda edizione di “Welfare, che impresa!”, la call rivolta a startup sociali con nuovi modelli di innovazione sociale ad alto contenuto tecnologico e con prodotti per lo sviluppo del welfare comunitario - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Golinelli, Fondazione Snam e UBI Banca con il contributo scientifico di AICCON e Politecnico di Milano/Tiresia – cresce in qualità e quantità (oltre 150 progetti presentati, montepremi di 360.000 euro). Anche il Global Entrepreneurship Monitor attesta che mediamente il 3-4% delle nuove startup globali hadichiarato una missione sociale, con percentuali doppie rispetto a neanche dieci anni fa.
 

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Funder35 compie 6 anni di lavoro su community e territorio

  • Pubblicato il: 15/01/2018 - 00:00
BANDI E CONCORSI

Concluso il secondo triennio di “Funder35”, il bando che ha aperto la strada all’investimento delle fondazioni nelle imprese culturali attraverso percorsi di accompagnamento, stimolando il dibattito e l’evoluzione normativa. Grazie ai 10,5 milioni di euro messi a disposizione negli anni dalle fondazioni private, ha permesso a 223 progetti di fare un salto di scala a livello organizzativo e gestionale. Andrea Rebaglio, responsabile Funder35 per Fondazione Cariplo, ci racconta quali sono alcuni dei progetti che hanno preso il volo e quale sarà il futuro del bando
 

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

ELOGIO ALLA LENTEZZA: IL NUOVO POLDI PEZZOLI RINGRAZIA

  • Pubblicato il: 15/12/2017 - 00:02
MUSEO QUO VADIS?

Nello spirito del testamento del visionario Gian Giacomo Poldi Pezzoli, nuovi spazi e nuove donazioni ampliano l’offerta culturale della casa-museo che celebra i suoi donatori aprendosi alla città con un festival delle arti che coinvolgerà per un trimestre tutta la città.
Un esempio molto milanese di connubio pubblico-privato che si prende cura della propria identità
guardando al futuro e mescolando buona gestione, ricerca e divulgazione.
Ne parliamo con Annalisa Zanni, direttrice del museo, che definisce questa fase un vero e proprio cambiamento epocale.
Rubrica di ricerca in collaborazione con il Museo Marino Marini

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

La nuova Accademia Carrara raccontata dal presidente Giorgio Gori

  • Pubblicato il: 15/12/2017 - 00:02
MUSEO QUO VADIS?

Riaperta dopo dieci anni di chiusura per ristrutturazione e restauro, nel 2016 l’Accademia Carrara si è rinnovata anche grazie a una nuova gestione pubblico-privato affidata alla Fondazione Accademia Carrara, presieduta da Giorgio Gori, sindaco di Bergamo, a cui abbiamo chiesto un approfondimento sulla governance della fondazione - improntata a una forte sinergia tra pubblico e privato - e sulle linee di sviluppo del museo,  focalizzato su fidelizzazione  del pubblico e ricerca scientifica. Aspettando l’apertura della grande mostra Raffaello e l’eco del mito, che anticipa le celebrazioni dell’anniversario, nel 2020, dei 500 anni dalla morte del maestro urbinate.
Rubrica di ricerca in collaborazione con il Museo Marino Marini

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Le fondazioni d’impresa europee, indipendenti ma non sconnesse

  • Pubblicato il: 15/12/2017 - 00:02
FONDAZIONI D'IMPRESA

Numeri, trend, strategie, link agli SDGs: nel secondo appuntamento dello European Corporate Foundations Knowledge Exchange  le fondazioni d’impresa europee si sono incontrate per continuare il confronto sulle opportunità e sulle criticità nella relazione con l’azienda fondatrice.  Ne parliamo con Carola Carazzone, Segretario Generale di Assifero, che rilancia l’appuntamento del prossimo anno a Palermo, capitale italiana della cultura 2018.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

I numeri del Corporate Giving made in Italy

  • Pubblicato il: 15/11/2017 - 10:02
STUDI E RICERCHE

La ricerca Corporate Giving in Italy è il primo tentativo di scendere nei dettagli della misurazione della filantropia corporate nelle sue diverse sfaccettature.
Nonostante solo un’azienda su tre abbia scelto
lo strumento della fondazione d’impresa per gestire le erogazioni, queste realtà possono diventare un importante braccio strategico e operativo nella gestione dei progetti di sviluppo sociale perchè hanno strategie di investimento filantropico più focalizzate rispetto a quelle delle imprese.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Pagine