Fondazione Sardi Arte

Aiccon

“Welfare, che impresa!" 2018: da progetto pilota a modello multistakeholder

  • Pubblicato il: 15/01/2018 - 00:00
BANDI E CONCORSI

La seconda edizione di “Welfare, che impresa!”, la call rivolta a startup sociali con nuovi modelli di innovazione sociale ad alto contenuto tecnologico e con prodotti per lo sviluppo del welfare comunitario - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Golinelli, Fondazione Snam e UBI Banca con il contributo scientifico di AICCON e Politecnico di Milano/Tiresia – cresce in qualità e quantità (oltre 150 progetti presentati, montepremi di 360.000 euro). Anche il Global Entrepreneurship Monitor attesta che mediamente il 3-4% delle nuove startup globali hadichiarato una missione sociale, con percentuali doppie rispetto a neanche dieci anni fa.
 

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

La cultura che riattiva le comunità intraprendenti

  • Pubblicato il: 09/09/2017 - 11:32
OPINIONI E CONVERSAZIONI

Il punto di vista di Paolo Venturi, Direttore AICCON, sui 429 progetti di Culturability: “si genera un capitale culturale, che fa emergere maggiormente il tratto della produzione (flusso) più che dell’elemento legato alla conservazione/recupero del bene (stock)”
 

Articolo a cura di: 
Paolo Venturi
Autore/i: 

La riforma del Terzo Settore letta da Stefano Zamagni

  • Pubblicato il: 27/07/2017 - 22:03
NORMA(T)TIVA

Al laboratorio sulla valutazione dell’impatto sociale organizzato da CSVnet e Aiccon, l’economista dà un giudizio positivo sulla legge: «Da oggi per fare il ‘bene’ gli italiani non devono più chiedere il permesso alle istituzioni» (da Vita.it)

Articolo a cura di: 
Vita.it
Autore/i: 

Welfare che Impresa: lanciata la nuova call for ideas della piattaforma IdeaTre60

  • Pubblicato il: 15/06/2016 - 02:00
BANDI E CONCORSI

Incentivare nuovi modelli di welfare che mettano al centro le comunità e favorire la transizione da operatori sociali a imprenditori sociali, questi alcuni degli obiettivi dell’iniziativa promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco e Ubi Banca, Aiccon e il Politecnico di Milano. Un concorso rivolto a giovani startup sociali invitate a presentare progetti con una forte componente di innovazione sociale che sappiano generare impatto a livello locale. A disposizione 160mila euro e 4 mesi di affiancamento progettuale in incubatori d’impresa. La call è aperta fino al 2 settembre

Articolo a cura di: 
Elena Lombardo
Autore/i: 

Pagine