Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore

Call to ideas. Villa Abegg risorge come la Fenice

  • Pubblicato il: 16/06/2018 - 18:43
FONDAZIONI D'ORIGINE BANCARIA
«The Phoenix Renewed», la Fenice Ritrovata è' il progetto Bruce Sterling, artista texano multidisciplinare conosciuto per i suoi testi di  fantascienza. A Torino ha trovato ispirazione e moglie, l'artista Jasmina Tesanovic. Evocando il mitico uccello risorto dalle proprie ceneri gli artisti  lavorano su  Villa Abegg, la tenuta in stile barocco di proprietà della Compagnia di San Paolo che ha lanciato una call internazionale per progettarne il futuro. Scadenza 18 luglio.
Articolo a cura di: 
Redazione
Autore/i: 

La cultura come “grande infrastruttura civile” da tutelare e sviluppare

  • Pubblicato il: 16/06/2018 - 18:39
OPINIONI E CONVERSAZIONI

Come ogni anno, Il Giornale delle Fondazioni è stato invitato a intervenire nel corso di “Sociologia dei processi comunicativi e forme del giornalismo culturale”, tenuto da Salvatore Carrubba e Antonio Troiano presso l'Università IULM di Milano. In tale occasione abbiamo incontrato Salvatore Carrubba, persona di riferimento del panorama culturale italiano, Presidente del Centro di Ricerca e Documentazione Luigi Einaudi - che promuove il progetto “Percorsi di secondo welfare” - e Vice-Presidente della Fondazione Sicilia. In virtù della sua lunga esperienza e della sua profonda conoscenza del settore culturale, gli abbiamo posto alcune domande per capire meglio a che punto siamo e soprattutto cosa resta ancora da fare. Se è vero che nel corso degli ultimi anni abbiamo assistito a molti cambiamenti sostanziali, è altrettanto vero che nel nostro Paese la cultura fatica – ancora oggi - ad essere percepita come “una grande risorsa per la crescita civile, sociale ed economica di una comunità”.

Articolo a cura di: 
Vittoria Azzarita

notizie IN BREVE DAL MONDO DELLE FONDAZIONI

  • Pubblicato il: 15/06/2018 - 12:15
NOTIZIE IN BREVE

>>> Tappa torinese per i finalisti del Prix Pictect 2018 >>> A Genova si parla di Cultura e Innovazione civica >>> APE Parma Museo è il nuovo centro culturale ed espositivo di Fondazione Monteparma >>> Su Italia non profit prima mappatura della Filantropia Istituzionale Italiana >>> Nuove opere d'arte per Palazzo Blu di Pisa >>> Fondazione Carilucca festeggia con Ezio Bosso i cinque anni dalla riapertura del San Francesco
 

Articolo a cura di: 
Francesca Sereno
Autore/i: 

Art4SocialChange. Identità e differenza di genere

  • Pubblicato il: 12/06/2018 - 18:01
LA PAROLA AGLI ARTISTI

La ricerca artistica di Irene Pittatore artista torinese, classe 1979, si focalizza sulle complesse sinergie tra arte, politica, genere e sfera pubblica. Attraverso laboratori di consapevolezza ed emancipazione, con l’impiego del mezzo fotografico, sviluppa progetti di valorizzazione e documentazione creativa per istituzioni pubbliche e private, con l’intento di “promuovere, legittimare la presenza e la pubblica rappresentazione di tutti i corpi, non solo in contesti protetti”.  Il suo lavoro è un esempio concreto di arte militante che attiva processi di cambiamento socio-culturale. La parola all’artista.
Rubrica di ricerca in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo
 

Articolo a cura di: 
Elena Inchingolo
Autore/i: 

More than money

  • Pubblicato il: 12/06/2018 - 17:55
FONDAZIONI D'ORIGINE BANCARIA
Se nel XXIV Congresso Nazionale Acri, a Parma lo scorso 7 e 8 giugno, il Presidente Giuseppe Guzzetti, padre nobile delle Fondazioni di origine bancaria, giunto quasi al termine di mandato ne ha tracciato il percorso evolutivo nei 25 anni di storia sul filo conduttore  “Identità e cambiamento”,  il Direttore Generale Giorgio Righetti ha sottolineato i limiti macroscopici della tendenza a far coincidere l’identità delle Fondazioni con l’attività erogativa (che) è, a mio avviso, alquanto bizzarra”. Certo, le risorse erogate dalle Fondazioni di origine bancaria nei 21 settori individuati dalla legge Ciampi sono imponenti: dal 2000 ad oggi ammontano a oltre 21 miliardi di euro. Ma, con l’evoluzione di strategie e competenze, le Fondazioni oggi rivendicano il riconoscimento del loro ruolo da “enti erogatori” a “enti attivatori di capitale sociale e umano”.
Articolo a cura di: 
Giorgio Righetti
Autore/i: 

L'impegno della filantropia istituzionale europea a favore della cultura

  • Pubblicato il: 12/06/2018 - 17:49
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

Dal 29 al 31 maggio, la città di Bruxelles ha ospitato la 29esima edizione dell'Assemblea Generale dello European Foundation Centre (EFC), la più grande conferenza internazionale del settore filantropico. Dedicato per la prima volta alla cultura e alla sua capacità di connettere i cittadini e unire le comunità, il meeting dello EFC ha posto in evidenza il ruolo fondamentale che la cultura gioca nell'immaginare l'Europa del futuro. In un momento di profonda crisi dei valori europei, diventa necessario investire nella costruzione di un nuovo progetto europeo basato sulla condivisione, sulla solidarietà e sulla creazione di ponti a molti livelli e in molti campi, puntando sulla cultura come risorsa capace di favorire la pace, la democrazia, lo sviluppo sostenibile e la coesione sociale. Solo attraverso una migliore e più intensa collaborazione tra il settore culturale e la filantropia istituzionale sarà possibile ottenere risultati duraturi nell'interesse di tutti e non di pochi. Perché, come è stato ripetuto più volte nel corso della conferenza, “culture matters. It always has and it always will in a civil society”.

Articolo a cura di: 
Vittoria Azzarita

Accordo Federculture e Consiglio d’Europa in vista della ratifica della Convenzione di Faro

  • Pubblicato il: 12/06/2018 - 17:43
FONDAZIONI PER LA CULTURA
La Convenzione di Faro del Consiglio d’Europa introduce una forte innovazione riconoscendo il diritto dei cittadini alla partecipazione culturale. La finalità della Convenzione di Faro si intreccia con quella della Convenzione Unesco per la Salvaguardia del Patrimonio Immateriale, poggiando entrambe sul ruolo propulsivo delle comunità. La ratifica della Convenzione di Faro dovrebbe essere uno dei primi atti qualificanti del nuovo Parlamento.
Articolo a cura di: 
Claudio Bocci, Direttore Federculture, Consigliere delegato Comitato Ravello Lab
Autore/i: 

Aperto per restauro. A cinquant'anni dalla scomparsa di Pino Pascali

  • Pubblicato il: 11/06/2018 - 19:45
FONDAZIONI E ARTE CONTEMPORANEA

La Fondazione Pino Pascali, insieme alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma, ha presentato il progetto «Aperto per restauro», una delle iniziative pensate in occasione del cinquantenario dalla morte dell’artista. La Direttrice della Fondazione Rosalba Branà, il Coordinatore Generale Antonio Frugis e la Restauratrice Luciana Tozzi raccontano l’impegno particolare per quest’anno e gli obiettivi a breve e lungo termine.

Articolo a cura di: 
Benedetta Bodo di Albaretto

Adriano Olivetti, memoria viva

  • Pubblicato il: 11/06/2018 - 19:41
FONDAZIONI PER LA CULTURA

A Roma incontriamo Beniamino de’ Liguori Carino, Segretario Generale della Fondazione Adriano Olivetti dal 2016. Una conversazione che ci offre uno sguardo lungo sulla storia della Fondazione, sulla vita di Adriano Olivetti e sulla singolarità dell'esperienza che rappresenta

Articolo a cura di: 
Stefania Crobe
Autore/i: 

Kering Foundation premia Colori vivi

  • Pubblicato il: 11/06/2018 - 19:33
CULTURA E WELFARE
Il 2° Premio europeo “Awards for Social Entrepreneurs”, alla onlus torinese che si prende cura di donne e famiglie rifugiate. La cerimonia di premiazione, alla presenza del Presidente della stessa Fondazione, François-Henri Pinault, avrà luogo a Parigi il prossimo 19 giugno. Premiata la sartoria sociale che  realizza piccole collezioni di qualità firmate con il brand “Arten”, nella convinzione che qualità e gusto del bello siano in piena sintonia con il principio di giusta remunerazione e rispetto delle diversità culturali.
Rubrica di ricerca in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo
Articolo a cura di: 
Cristina Casoli
Autore/i: 

NOTIZIE IN BREVE DAL MONDO DELLE FONDAZIONI

  • Pubblicato il: 08/06/2018 - 10:23
NOTIZIE

>>> Online il Bando Never Alone 2018 >>> Nuovo appuntamento nell’OFFICINA con-Temporanea della residenza Luoghi Comuni San Salvario >>> Le opere mediterranee di Alba Gonzales nel parco della Fondazione Giuseppe Whitaker di Palermo >>> Fondazione CariSpezia sostiene sedici iniziative culturali >>> Le Favole di luce di Nino Migliori al Maxxi >>> Bilanci di missione per Fondazione CON IL SUD e Con i Bambini >>> Online il bando +Risorse della Fondazione Sviluppo e Crescita CRT

Articolo a cura di: 
Francesca Sereno
Autore/i: 

Per Aspera ad Astra

  • Pubblicato il: 06/06/2018 - 14:55
CULTURA E WELFARE

Compagnia teatrale della Fortezza di Volterra, capofila di un progetto nazionale sperimentale sul Teatro in Carcere con ACRI – Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa e Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra di cui Carte Blanche (l’associazione che dall’origine lo gestisce) è responsabile. A “Per aspera ad astra – come riconfigurare il carcere attraverso la cultura e la bellezza”, hanno dato la propria adesione sei Fondazioni di origine bancaria: Compagnia di San Paolo, Fondazione Cariplo, Fondazione con il Sud, Fondazione CR Modena, Fondazione CR La Spezia e, ovviamente, la Fondazione CR Volterra quale promotore dell'iniziativa. La filosofia alla base dell'approccio metodologico della Compagnia della Fortezza ha conquistato ACRI: “concentrandosi esclusivamente sul contenuto artistico dell’attività svolta, liberandola da condizionamenti finalistici di tipo sociale, si riescono a raggiungere risultati, sul piano artistico, equiparabili, e forse anche superiori, a quelli ottenibili in contesti “ordinari”. E la qualità di tali risultati, indirettamente, produce risultati straordinari sul piano sociale”.
Rubrica di ricerca in collaborazione con Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo
 

Articolo a cura di: 
Cristina Casoli
Autore/i: 

A Bruxelles protagonista il Museo del Futuro

  • Pubblicato il: 04/06/2018 - 08:19
MUSEO QUO VADIS?

Bruxelles – Dal 27 al 31 Maggio, oltre 300 professionisti della cultura si sono incontrati nella capitale belga per confrontarsi sul ruolo dei musei all’interno della società contemporanea. L’occasione è la conferenza “Communicating the Museum” un appuntamento arrivato alla sua 20˚ edizione, che quest’anno si concentra sul tema della partecipazione culturale e dell’inclusione sociale. Unico partecipante italiano, il Museo Egizio di Torino. Scopriamo insieme la storia e i punti centrali dell’evento con la direttrice Corinne Estrada.
Rubrica di ricerca in collaborazione con il Museo Marino Marini
 

Articolo a cura di: 
Elena Lombardo
Autore/i: 

NOTIZIE IN BREVE DAL MONDO DELLE FONDAZIONI

  • Pubblicato il: 01/06/2018 - 06:57
NOTIZIE

>>> Fondazione Artea valorizza il Castello del Roccolo di Busca con ‘Carte da decifrare’ >>> Con ‘Life in Cities’, la fotografia di Michael Wolf alla Fondazione Stelline >>> Fondazione Barilla promuove un progetto di cultura alimentare nelle scuole >>> La XXIII edizione del Premio Cimitile nel complesso delle Basiliche Paleocristiane di Napoli >>> Festival delle tragedie greche a Ragusa Ibla

Articolo a cura di: 
Francesca Sereno
Autore/i: 

Pagine