Università Bocconi

museomarini_750x100.jpg

Fondazioni e Università. Partner naturali

  • Pubblicato il: 14/09/2016 - 15:40
STUDI E RICERCHE

A fine giugno l'Università di Torino ha organizzato un incontro con i grandi enti filantropici per riflettere sulle priorità e sulle strategie in grado di favorire la convergenza di intenti tra le aspettative dei potenziali investitori su ricerca e formazione con l’azione delle università. Per stimolare la nascita di progettualità condivise, alcuni atenei italiani hanno aperto le loro porte agli studi sulla filantropia e alla costruzione di competenze. L'Università di Torino istituisce un proprio Centro di Documentazione e Ricerca su Fondazioni, Capitale Sociale e Società Civile, per studi e analisi sul ruolo della filantropia in rapporto alle trasformazioni dei sistemi di welfare a livello locale e in prospettiva comparativa. La  Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Padova dedica una particolare attenzione allo studio della governance delle fondazioni. La Facoltà di Economia e Giurisprudenza di Piacenza dell'Università Cattolica inserisce la filantropia tra le linee di ricerca per il 2017, e l'Università Bocconi  lancia proprio in questi giorni un nuovo corso sulla filantropia e le organizzazioni non profit. Con l'intento di conoscere meglio questa innovativa opportunità di studio, e di approfondire ulteriormente l'evoluzione del legame tra università e filantropia, abbiamo posto alcune domande ad Elisa Ricciuti, ricercatrice della Bocconi e responsabile del nuovo corso «Nonprofits & Philanthropy»

Articolo a cura di: 
Vittoria Azzarita

Il Forum non si ferma. Al via un nuovo appuntamento a Genova

  • Pubblicato il: 15/04/2016 - 16:26
FONDAZIONI E ARTE CONTEMPORANEA

Dopo il suo esordio alla Fondazione Centro Luigi Pecci di Prato, lo scorso autunno, con 42 tavoli suddivisi in 6 macro-aree, oltre 400 relatori e 1000 partecipanti,  riparte una giornata di lavori del Forum permanente dell'arte contemporanea italiana dedicata alla macro-area pubblico/privato.  Abbiamo conversato con le curatrici di questa sessione  Ilaria Bonacossa, Antonella Crippa e Silvia Simoncelli, che con la collaborazione dell’Università di Economia e commercio di Genova e del Corso di specializzazione in management dei Beni museali della Fondazione Garrone, coordinato da Paola Dubini dell’Università Bocconi, propongono quattro tavoli di confronto propositivo sul sistema contemporaneo in Italia. Il Giornale delle Fondazioni, che segue la riflessione dalle sue origini, prosegue la partneship anche per questa occasione

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

Da Genova, il Forum permanente dell’arte contemporanea. Un passo in avanti nelle riflessioni area Pubblico/Privato

  • Pubblicato il: 15/04/2016 - 12:30
FONDAZIONI E ARTE CONTEMPORANEA

Oltre 200 operatori dell’arte riuniti a Genova per portare avanti il dibattito e confronto sul sistema dell’arte contemporanea italiana, lanciato a Prato nello scorso autunno, in particolare sul rapporto fra settore Pubblico e Privato. 4 tavoli di lavoro ospitati nel museo di Villa Croce e restituiti in una plenaria all’Accademia Linguistica di Belle Arti

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

VOCAZIONE MUSEO: ARTE E ISTITUZIONI COGNITIVE

  • Pubblicato il: 15/07/2015 - 16:16
NOTIZIE

Rinnovando una storica vocazione di dialogo tra arte e apprendimento, gli atenei di Milano, Parma e Padova si innovano in direzione museale, con progetti di ampio respiro: dall’apertura delle sedi al pubblico, alla creazione di spazi espositivi che integrano e supportano le funzioni di istruzione con quelle culturali. E a Torino l’arte è biologicamente attiva nel recente Campus Luigio Einaudi

Articolo a cura di: 
Milena Zanotti ​
Autore/i: 

Pagine