Fondazione Sardi Arte

accountability

Rapporto Federculture: AUMENTANO I CONSUMI, AUMENTANO I DIVARI

  • Pubblicato il: 15/11/2017 - 10:01
DOVE OSA L'INNOVAZIONE

La presentazione a Roma del XIII Rapporto Federculture delinea un quadro incoraggiante sul fronte dei consumi e della fruizione, ma allo stesso tempo evidenzia gap crescenti sul fronte della partecipazione culturale. Non senza proporre un copioso ventaglio di saggi che affrontano temi di efficienza ed efficacia del comparto culturale, anche in chiave prospettica e strategica.

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Musei, bilancio di sostenibilità e dintorni

  • Pubblicato il: 13/08/2017 - 14:58
MUSEO QUO VADIS?

In nome dell’accountability, del rendere conto, del social impact, si stanno affacciando i primi bilanci di sostenibilità dei musei italiani, che uniscono le istanze economiche e finanziarie con le performance socio-culturali a favore della comunità. La Fondazione per le Arti contemporanee in Toscana ha aperto la strada con il racconto del museo Pecci di Prato, seguita dal MANN-Museo Archeologico nazionale di Napoli. 
Un nuovo corso si è aperto. Fino ad oggi “Chi lavora nei musei ha messo a fuoco soprattutto ciò che è ‘peculiare’ (le collezioni per esempio) piuttosto che ciò che è ‘importante’ (le finalità sociali). Ma essere devoted-to-objects anziché driven-by-purpose non renderà un museo eccellente più di quanto un’ordinata contabilità possa rendere florida un’impresa”
 

Articolo a cura di: 
Irene Sanesi
Autore/i: 

PIANI STRATEGICI DEI MUSEI, L’INCLUSIONE AVANZA

  • Pubblicato il: 10/10/2016 - 20:18
MUSEO QUO VADIS?

Seppur non previsti esplicitamente dal DM 23/12/2014, i piani strategici dei musei possono attingere da quel decreto la spinta iniziale per essere poi redatti in presenza di direttori coraggiosi e visionari. Ludovico Solima ci racconta l’esperienza del Museo Archeologico Nazionale di Napoli e ci aiuta a capire quali responsabilità comporta una scelta del genere, e quali conseguenze sociali

Articolo a cura di: 
Francesco Mannino

Diffondere la cultura dell’accountability nel settore culturale

  • Pubblicato il: 14/06/2016 - 18:45
CONSIGLI DI LETTURA

Un nuovo volume “Cultural accountability. Una questione di cultura” a cura di Stefano Monti rimette al centro il tema della necessità per il settore culturale di essere misurabile nei suoi impatti, non solo per incontrare nuovi potenziali partner economici di progetto, ma per sapersi meglio condurre, sostenere con responsabilità
 

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

Sustain-Ability: lo strumento di accountability del settore culturale promosso da Fondazione lettera27

  • Pubblicato il: 15/04/2016 - 16:01
FONDAZIONI PER LA CULTURA

Monitoraggio, accounting, storytelling: con Sustain-Ability Fondazione lettera27 propone uno strumento per tutte le organizzazioni culturali basato sulla logica della Balanced Score Card, che aiuta in modo semplice, completo e flessibile ad analizzare i propri progetti, per costruire piani strategici e comunicare con gli stakeholder. Un percorso empirico per approfondire il tema dell’accountability del settore culturale, affrontato con un approccio olistico che tiene conto anche del risk management. Ne abbiamo parlato con il team di progetto, Adama Sanneh, Cristina Perillo, Nicola Rossi, Elena Argolini

Articolo a cura di: 
Neve Mazzoleni
Autore/i: 

Pagine