Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore

arte e salute

Un volto ad Arte per i luoghi di cura

  • Pubblicato il: 05/12/2018 - 10:04
CULTURA E WELFARE
Due ospedali si trasformano in gallerie d'arte: per un anno, dal dicembre 2018 due cliniche Humanitas Gavazzeni e Castelli di Bergamo si trasformano con il progetto "La cura e la bellezza": reparti, corridoi, uffici, mense, spazi di attesa rinascono in collaborazione con l’Accademia Carrara. Un’operazione di umanizzazione dei luoghi di cura che porta il museo oltre le sue mura, avvicinando anche il pubblico potenziale, che non lo frequenta e cambia la percezione del tempo di pazienti e operatori.
Articolo a cura di: 
Redazione
Autore/i: 

Cittadinanza attiva: la portata illimitata dell’azione dell’arte teatrale

  • Pubblicato il: 18/07/2017 - 18:15
CULTURA E WELFARE

Lo studio  recentemente diffuso, Teatro e salute mentale in Emilia-Romagna, da conto dello sviluppo del welfare culturale nella Regione anche grazie alla firma, nel 2016,  di un protocollo d’intesa tra la Regione,  Assessorato politiche per la salute e Assessorato alla cultura, politiche giovanili e politiche per la legalità, l’Istituzione Gian Franco Minguzzi della Città Metropolitana di Bologna e  l’Associazione Arte e Salute ONLUS. “Quando l'arte teatrale viene promossa da soggetti capaci di farne occasioni di cittadinanza attiva e di integrazione sociale, la portata della sua azione diviene illimitata”.
Rubrica in partnership con Fondazione CRC.

Articolo a cura di: 
Antonio Taormina
Autore/i: 

I musei come riserva di memoria quando la memoria ci abbandona

  • Pubblicato il: 15/04/2016 - 14:15
CULTURA E WELFARE

Il Museo Marino Marini presenta insieme ai suoi partner al convegno internazionale Musei Arte e Alzheimer di Firenze il progetto MA&A Museums Art & Alzheimer’s. Una best practice che abbatte i confini dati dalla malattia attraverso l’arte e la creatività, sviluppando un crossover culturale tra il mondo dei musei e il settore socio-sanitario. Rendere l’arte accessibile alle persone con Alzheimer e a chi se ne prende cura. Questo l’impegnativo tema al centro del Convegno internazionale «Musei Arte e Alzheimer» - tenutosi a Firenze nell’Auditorium di Sant’Apollonia

Articolo a cura di: 
Roberta Bolelli e Sendy Ghirardi

Pagine