Terra inquieta

Esplorare questa terra inquieta

  • Pubblicato il: 16/05/2017 - 15:41
OPINIONI E CONVERSAZIONI

Quale il “ruolo dell'arte e dell'artista a cospetto della storia”? Giuseppe Frangi, direttore di VITA, in conversazione con  Massimiliano Gioni, curatore della profonda mostra inaugurata questo mese alla    Triennale di Milano: 65 artiste e artisti provenienti da ogni parte del mondo, spesso anche dai paesi di provenienza dei migranti, chiamati a portare con  le loro opere le fibrillazioni che il pianeta sta vivendo in questi anni di cambiamenti epocali. “Più che una mostra, un progetto aperto, un sismografo capace di mettere in crisi i punti di vista e quindi di coinvolgere profondamente lo spettatore” 
 

Articolo a cura di: 
Giuseppe Frangi
Autore/i: 

NOTIZIE IN BREVE DAL MONDO DELLE FONDAZIONI

  • Pubblicato il: 28/04/2017 - 13:12
NOTIZIE IN BREVE

>>> Ad Ancona Art + Business = Love (?) il primo festival italiano dedicato alla relazione tra Arte e Impresa. >>> Torna Funder35: nel 2017 2 milioni e 650 mila euro di risorse private a disposizione di imprese culturali non profit composte da giovani sotto i 35 anni >>> Al Mibact una giornata per sensibilizzare le istituzioni culturali italiane all’efficientamento energetico del nostro Patrimonio Culturale >>> Proclamati i vincitori della V edizione di 6ARTISTA. Progetto per giovani artisti, promosso dalla Fondazione Pastificio Cerere in collaborazione con l’Associazione Civita. >>> 660mila euro di Fondazione CRT a 58 comuni con meno di 3mila abitanti del Piemonte e della Valle d’Aosta per le attività di protezione civile e di salvaguardia del territorio >>> OGR Torino insieme a Fondazione Sandretto Re Rebaudengo presentano alla Biennale di Venezia il progetto «Come una Falena alla Fiamma» >>> Go2Artisans. Ora il turismo passa dalle botteghe artigiane >>> Da Provveditorato al Porto a spazio espositivo: V-A-C Foundation trova casa a Venezia >>> Mestre, per M9-Museo del Novecento appuntamento al 2018 >>> La terra inquieta delle migrazioni

 

 

Articolo a cura di: 
Francesca Sereno
Autore/i: 

Pagine