Parola agli artisti

Alfredo Pirri. Passages romani

  • Pubblicato il: 19/04/2017 - 10:00
SAPER FARE, SAPER ESSERE

LA PAROLA AGLI ARTISTI. Le opere di Alfredo Pirri, nel dialogo osmotico tra il dentro e l'intorno, nell'esplorare la dimensione acustica dei luoghi e delle opere in rapporto ai luoghi, stabiliscono una mutua corrispondenza con lo spazio in cui sono ospitate. Con l'artista scopriamo i “I pesci non portano fucili", la mostra antologica che il MACRO Testaccio gli dedica. Membro della commissione scientifica di ARCHITEXTURE, il percorso formativo ideato e promosso da Fondazione Exclusiva, con lui proseguiamo la ricerca condivisa SAPER FARE, SAPER ESSERE
 

Autore: 
Stefania Crobe

What's art for?

  • Pubblicato il: 13/10/2016 - 15:15
LA PAROLA AGLI ARTISTI

Abbiamo accolto l'invito alla riflessione lanciato da The Art Newspaper, che per i suoi 25 anni lancia a intellettuali e liberi pensatori un ambizioso quesito: A che cosa serve (ancora) l'arte?
Ne discutiamo domani 14 ottobre nel talk inaugurale di ArtVerona, con gli stimoli della nostra rubrica 'La parola agli artisti', curata da Stefania Crobe. Apre l’incontro Catterina Seiadirettrice de Il Giornale delle Fondazioni in dialogo con Anna Somers Cocks, ideatrice e CEO The Art Newspaper, Andrea Bruciati, direttore artistico ArtVerona, Antonio Coppola, collezionista, Andrea Galvani, artista, Barbara Polla, gallerista, Galerie Analix Forever, Ginevra. Saranno presenti  gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Verona con i quali prende avvio per l’a.a 2016/17 un progetto pedagogico, curato da Elena Ciresola, di riflessione tra pari, dei giovani

Autore: 
Stefania Crobe

Claudia Losi, passeur di storie

  • Pubblicato il: 19/07/2016 - 11:36
LA PAROLA AGLI ARTISTI

C'è una sorta di magia nei suoi racconti. Come se quel tempo impiegato nel tessere fili e relazioni, nell'attraversare campi, nell'esplorare l'esistente e il possibile, sia per ciascuno l'occasione per 'stare', per prendersi un momento per guardarsi dentro e, in questa sospensione, ritrovare sé stesso e l'altro. Tra trame ed orditi, intrecci, incontri, strabordi, combinazioni alchemiche, riappropriazioni illegittime, come un passeur, Claudia Losi ci traghetta attraverso «Millepiani», qui e altrove. 
Prosegue così la nostra campagna d'ascolto in collaborazione con ArtVerona all'insegna di una domanda: What's art for?
 

Autore: 
Stefania Crobe

Become like a water my friend. Parola di Alterazioni Video

  • Pubblicato il: 16/03/2016 - 00:02
LA PAROLA AGLI ARTISTI

Recentemente tornati a Milano, dove sono nati nel 2004, Alterazioni video hanno presentato un’ampia rassegna della loro produzione cinematografica dal nome TURBO FILM allo Spazio Oberdan, in collaborazione con Fondazione Cineteca Italiana e Dispari& Dispari Project. Conosciuti per il progetto Incompiuto Siciliano, che anticipando i tempi, ha avviato una mappatura di tutti i siti delle opere pubbliche lasciate incompiute, rileggendole in una nuova chiave abilitante attraverso lo sguardo artistico, Alterazioni video continua la sua scrittura cinematografica che mixa i generi ed esplora i confini dell’estetica

Autore: 
Neve Mazzoleni

Pagine