artlab17_590x100.jpg

Open Society Foundations

LA CHIUSURA DELLO SPAZIO PER LA SOCIETÀ CIVILE INDIPENDENTE. LE PREVISIONI DI JORDI VAQUER FANÉS

  • Pubblicato il: 15/04/2017 - 00:23
OPINIONI E CONVERSAZIONI

Pubblichiamo l'intervento che Jordi Vaquer Fanés, Direttore Regionale per l'Europa presso l'Open Society Foundations e Co-Direttore dell'Iniziativa Open Society per l'Europa, ha tenuto in occasione della tavola rotonda organizzata a Roma da Ariadne, la rete europea che riunisce più di 600 grant-makers, finanziatori e filantropi che sostengono il cambiamento sociale e i diritti umani. L'incontro – realizzato in collaborazione con Assifero e ospitato presso la sede della Fondazione Con il Sud - aveva l'obiettivo di discutere delle maggiori tendenze nei campi del cambiamento sociale e dei diritti umani a livello nazionale, europeo e globale nella prospettiva specifica dei grant-makers e degli investitori filantropici, ai fini della pubblicazione della terza edizione del report di Ariadne sui trend che caratterizzeranno l'andamento del settore filantropico nel corso del 2017

Articolo a cura di: 
Jordi Vaquer Fanés

Democrazia, libertà e cultura: la filantropia secondo la Open Society Foundations

  • Pubblicato il: 16/11/2015 - 00:15
FONDAZIONI PER LA CULTURA

«Potremmo dire che rappresentare una vera ‘open society’, nella quale libertà di espressione e democrazia sono essenziali e nessuno detiene il monopolio della verità, richieda una fervida immaginazione. Concepire un mondo simile è il punto di partenza per il lavoro delle Open Society Foundations. E spesso, sono le arti a farsi manifesto di questa visione, prendendo in prestito i nostri obiettivi ed ideali»

Articolo a cura di: 
Elena Lombardo
Autore/i: 

Pagine