Italia Non Profit - Ti guida nel Terzo Settore
 

Broken Nature

Design. La Terra è fragile

  • Pubblicato il: 15/09/2018 - 08:01
DOVE OSA L'INNOVAZIONE
Il Design è sempre più sociale. Cresce un interesse che supera il prodotto per focalizzarsi sul processo. E’ in atto un cambiamento culturale. Anche il design sta prendendo coscienza che non abbiamo un “Planet B” e, come ha affermato Renzo Piano, e che i designer devono incoraggiare nuovi comportamenti, più attenti e consapevoli, e progettare un mondo più sostenibile. Lo dimostrano alcuni progetti di ricerca e nuove alleanze per sperimentare idee e materiali innovativi. Ne scrive la designer Francesca Molteni. “Il concept della XXII Esposizione Internazionale della Triennale di Milano, che si svolgerà dal 1 marzo al 1 settembre 2019, avrà come titolo Broken Nature: Design Takes on Human Survival, e verrà curata dai Paola Antonelli, curatrice per l’architettura e il design al Museum of Modern Art di New York.” Si muove anche l’industria. Kartell e Bio-on (azienda bolognese leader nel settore delle biotecnologie) si alleano sulle bioplastiche a base PHA (poli-idrossi-alcanoati).
Un Estratto dal prezioso Rapporto “Io sono Cultura 2018” di Fondazione Symbola con Unioncamere.
Articolo a cura di: 
Francesca Molteni, curatrice e regista

Stimolare progettando: nel 2019 arriva a Milano la XXII Esposizione Internazionale targata Paola Antonelli

  • Pubblicato il: 15/11/2017 - 10:00
SAPER FARE, SAPER ESSERE

Per la XXII Esposizione Internazionale la Triennale di Milano chiama Paola Antonelli, Senior Curator del Dipartimento di architettura e design del MOMA di New York, che rilancia il ruolo del design nella ricerca di un nuovo equilibrio tra uomo e natura.
Rubrica di ricerca in collaborazione con Fondazione Exclusiva.

Articolo a cura di: 
Francesca Panzarin

Pagine