artlab17_590x100.jpg

Fondazione Bracco

Anno censimento: 
2013
Regione: 
Lombardia
Dati anagrafici
Denominazione Fondazione Bracco
Indirizzo Via Cino del Duca 8,
Cap 20122
Città Milano
Recapiti telefonici 0221 77 21 26
Indirizzo mail segreteria@fondazionebracco.com
Sito internet www.fondazionebracco.com
Facebook/Twitter F, Y
Attiva dal 2010
Organigramma
Presidente Diana Bracco
Altre cariche rilevanti Vice Presidente Gemma Bracco Baratta, Segretario Comitato di Gestione Mariacristina Cedrini
  Consiglio di Indirizzo: D. Bracco, G. Bracco, E. Baratta, G. Renoldi Bracco, T. Renoldi Bracco, M. Sala; Comitato di gestione: D. Bracco, M. Cedrini, M. Santa Maria, E. Grossi, L. Giovanni Bonanno. Collegio dei Revisori: P. Mascherpa, F. Malesci, R. Carli Advisory Board: D. Bracco, E. Boncinelli, M. Cacciari, L. Cavalli Sforza, B. Donati, J. C. Fontaine, A. Iannini, L. Maazel, M.C. Morice, K. Osterwalder, A. Pomodoro, L. Pomodoro, M.V. Rava, P. Rossi
Organico 5 dipendenti
Mission e strategia
  Nasce da oltre 80 anni di storia della Famiglia e dell’Azienda Bracco per la responsabilità sociale d’impresa. Si propone di formare e diffondere espressioni della cultura, della scienza e dell’arte quali mezzi per il miglioramento della qualità della vita e della coesione sociale. Promuove la valorizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico nazionale, la ricerca artistica, sviluppa la sensibilità ambientale e la tutela della salute, l’educazione e la formazione professionale dei giovani. Nelle attività sia operative che erogative, anche in partnership con altre istituzioni, opera come un investitore sociale in progetti economicamente sostenibili.
Principali interventi 2012/2014
  2012-2013: Main Partner alla mostra Costantino 313 dC- Museo Diocesano di Milano, (Due tappe: Palazzo Reale a Milano e al Colosseo); mostra a Palazzo Morando sul pittore, grafico e incisore friulano Angiolo D'Andrea; partnership pluriennale con l'Accademia Teatro alla Scala (avviata nel 2011) con sviluppo attività tra cui il concerto alla Hofburg di Vienna nel marzo 2012 e due mostre presso gli spazi espositivi del Centro Diagnostico Italiano; mostra iconografica per il 200° anniversario della Scuola di Ballo dell'Accademia negli spazi del Centro Diagnostico Italiano. Nell'ambito del progetto Cultura e Salute, simposio sul tema Arte e Ospedali realizzato nel novembre 2012 al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Ciclo di incontri Fondazione Bracco incontra, prosecuzione del progettoDiventerò, dedicato ai giovani (borse, premi e percorsi formativi). 2013/2014: in occasione dell'Anno Internazionale della Cultura Italiana negli USA, tournée dell'Orchestra dell'Accademia del Teatro alla Scala (Chicago e Washington); mostra al Centro Diagnostico Italiano sulle eroine di Verdi. Prosecuzione membership con Museo Poldi Pezzoli di Milano. II edizione del ciclo Fondazione Bracco incontra di avvicinamento a Expo 2015. Mostra Angiolo D'Andrea a Trieste con il Comune di Trieste.